Il Festival porta dentro la creatività manifesta attraverso le varie forme di sperimentazione audiovisiva. Il cinema reinventa se stesso in concomitanza con i tempi moderni. In scena, quindi, una narrazione amplificata attraverso movimenti di macchina da presa essenziali e coreografici. Opportunità per i filmmakers di confrontarsi in più campi e partecipare ai vari contests e dimostrare le proprie attitudini e talento nella rappresentazione del mondo. Catturare il mondo significa coglierne l’essenza a 360 gradi, scoprire sfumature nascoste e renderle percepibili.